Chiama ora

Il laminato ha subito, negli ultimi tempi, molte evoluzioni che lo hanno reso qualitativamente migliore. Oggi il laminato viene usato per rivestire numerosissimi modelli di porte da interni. Anche il laminato però presenta differenze in base alla tipologia. C’è il laminato in legno listellare, ovvero fatto di listelli di legno incollati tra loro per dare stabilità al tutto, e quello in legno tamburato, a forma di sandwich per intenderci. La finitura esterna, oltre al classico laminato, può essere completata con il laminato sincroporo, ovvero un sottile foglio di materiale sintetico che riproduce il disegno e il colore del legno. Questo materiale è facilmente pulibile e resistente all’usura.